Engineered by: VLab Communications

  • White Facebook Icon
  • White Twitter Icon
  • White Instagram Icon
  • White Google+ Icon
  • White YouTube Icon
I.I.S.S. "S. Mottura" - Caltanissetta

© 2017 Telemottura Web-Television. All Rights Reserved

Masterclass al Mottura con il Dott. Marco Fazio (Historical Services Manager di FCA) e Giorgio Sivocci nipote di Ugo Sivocci celeberrimo pilota degli anni ’20.

19/11/2019

 

 Incontro memorabile presso l’IISS Mottura di Caltanissetta per i ragazzi del triennio di Meccanica e Meccatronica nella giornata del 14 Ottobre 2019 

Una masterclass sulla “bellezza necessaria” impreziosita dalla presenza di Giorgio Sivocci che attraverso il ricordo del nonno Ugo ha ripercorso le tappe della nascita del mitico “Quadrifoglio”, collocato per la prima volta sull’autovettura “Alfa Romeo RL” partecipante alla XIV Targa Florio e vittoriosa nel 1923.

Giorgio Sivocci ha raccontato agli studenti gli aneddoti familiari sul padre Riccardo, sulla frequentazione nella casa paterna di piloti del calibro di Fangio, Nuvolari e tanti altri, dal momento che il padre faceva parte del mondo delle corse. 

Oltre a Giorgio Sivocci, che ha ripercorso la storia di Ugo Sivocci e della nascita del quadrifoglio, una presenza altrettanto prestigiosa è stata quella del Dott. Marco Fazio (Historical Services Manager di FCA) che è riuscito a catalizzare l’attenzione dei ragazzi narrando come è nato il mito Alfa Romeo con un percorso storico sulla “Bellezza necessaria” in cui sono narrate tutte le vittorie, i successi e la storia dei pezzi unici creati dall’ Alfa Romeo. 

Grazie al Dirigente Scolastico Prof.ssa Laura Zurli, prima dell’incontro con i ragazzi si è effettuato un briefing tra la stessa Dirigente, il responsabile di alternanza scuola lavoro Prof. Gaetano Costa, la Prof.ssa Stefania Mastrosimone, il direttivo del Club Alfa Romeo e gli ospiti Giorgio Sivocci e Marco Fazio per la nascita di una convenzione tra l’IISS “S. Mottura” e la FCA in vista di una possibile visita presso alcuni stabilimenti e di altre iniziative che nei prossimi mesi verranno sviluppate all’insegna di una proficua collaborazione.

Sempre nella mattinata G. Sivocci e M. Fazio hanno potuto ammirare il Museo Mineralogico con la guida di eccezione del Dirigente scolastico Prof.ssa Laura Zurli che ha fatto apprezzare la storia mineraria della nostra terra.

Please reload

Altre News
Please reload

Telemottura