Engineered by: VLab Communications

  • White Facebook Icon
  • White Twitter Icon
  • White Instagram Icon
  • White Google+ Icon
  • White YouTube Icon
I.I.S.S. "S. Mottura" - Caltanissetta

© 2017 Telemottura Web-Television. All Rights Reserved

Telemottura vince ancora

18/04/2018

 

Anche quest’anno TeleMottura è stata premiata come migliore redazione web TV  nel concorso “Giornalista per un giorno”. Quasi 2000 scuole  si sono candidate per il premio e solo  100 sono state  selezionate.    Alla cerimonia di  premiazione l’Istituto Mottura, diretto dalla prof.ssa Laura Zurli, è stato rappresentato da:   Antonio  Caruso, Alessia Palermo, Simona Sardo, Giuseppe Costa, Antonio Bennici, Roberto Mulé, Michele Gueli e Sebastian Anzaldi accompagnati dai docenti Italia Castiglione e Fernando Sardo.   L’evento è stato ripreso e trasmesso  in diretta streaming sulla pagina facebook di Telemottura  consentendo  ai genitori  di vedere in tempo reale la proclamazione dei vincitori.  Ettore Cristiani ha accolto  le  delegazioni scolastiche introducendo le novità dell’associazione.

Nel suo intervento ha sottolineato che  “Spesso è il male a far più rumore del bene, quindi la ricerca dello scoop si basa sul trovare sempre quella situazione che sottolinea un’ azione o un fatto fuori dall’ordinario, invece il giornalismo dovrebbe saper parlare anche dell’ordinario.  Il presidente di Alboscuole ha presentato il  “Punto Quotidiano” una nuova testata online che pubblica gli articoli  delle redazioni scolastiche dando loro una grande visibilità, infatti conta  una media di 8 milioni di accessi all’anno.

In fine Ettore Cristiani ha annunciato il lancio di una nuova applicazione chiamata “AlboScuole Festival” con lo scopo di creare una grande comunità di  scuole e di  corrispettive testate giornalistiche, l’app è stata lanciata insieme ad un contest chiamato “Paparazzo game” che consentirà agli studenti, ai docenti e ai genitori di postare  delle foto e vincere dei premi.

La giornata si è conclusa  con la frequenza di due seminari.  Uno in particolare “Per homines ad astra” a cura del Liceo Don Lorenzo Milani di Romano di Lombardia (BG) ha suscitato l’interesse degli studenti fornendo  interessanti spunti  di riflessione  sulla coltivazione dell’alga spirulina e  sui possibili usi  in campo industriale e nelle missioni spaziali.

Please reload

Altre News
Please reload

Telemottura