Engineered by: VLab Communications

  • White Facebook Icon
  • White Twitter Icon
  • White Instagram Icon
  • White Google+ Icon
  • White YouTube Icon
I.I.S.S. "S. Mottura" - Caltanissetta

© 2017 Telemottura Web-Television. All Rights Reserved

Matteo Renzi a Caltanissetta: “L’Italia ha bisogno della Sicilia”

17/11/2016

 

Durante la visita al cantiere della galleria nella SS640, il presidente del consiglio Matteo Renzi, ha firmato, insieme al ministro delle infrastrutture Graziano Delrio, il programma Anas- Regione per 500milioni sottolineando che “L’Europa deve incentivare la crescita e non solo l’austerity”.

 

Successivamente, il premier e i suoi accompagnatori  si sono spostati al centro Michele Abbate di Caltanissetta dove si è tenuta una conferenza sullo Sviluppo della Sicilia e sul Referendum del 4 Dicembre. 
“Abbiamo due Italie -ha evidenziato- il nord in crescita e il mezzogiorno che stenta a svilupparsi, ma l’Italia ha bisogno del Sud, non bisogna arrestare i lavori delle infrastrutture e dei beni pubblici, ma bisogna fermare i ladri che ostacolano lo sviluppo”. Continuando in materia di infrastrutture, si è ritenuto soddisfatto per i progetti della metropolitana di Catania e  per la crescita dell’areoporto di Comiso e Trapani, invitando le grandi aziende ad investire nella Sicilia, “soprattutto nel turismo”.

 

Il premier, ha, inoltre, parlato di scuola, università, ricerca e fuga di cervelli ai microfoni di Telemottura, ha evidenziato che “la Sicilia ha moltissimo da offrire”e che "molto possono fare i giovani per risollevare le sorti dell’Italia". Il numeroso pubblico affluito al centro Abbate ha rivolto diverse domande sulle prospettive del lavoro nella penisola.

Tra i giovani presenti nella sala convegni un gruppo di studenti liceali ha  richiamato l’attenzione del Premier sull’alternanza scuola-lavoro.

 

La conferenza si è aperta  con il saluto di alcuni sindaci siciliani; in particolare il sindaco di Caltanissetta, nel rivolgersi al Presidente del Consiglio, ha ribadito :“Questo è un segnale di attenzione del governo centrale per sviluppare le aree interne della Sicilia”.

In chiusura, solo una piccola parentesi che ha messo in evidenza i punti principali del referendum e la questione del bicameralismo paritario.  All’esterno del Centro Abbate un gruppo di cittadini ha animato una piccola protesta contro il Premier.

 

Daniele Bollo, Giuseppe Giorgio, Pierpaolo Giallombardo ed Elia Miccichè, hanno realizzato le riprese dell’evento, l’intervista a Matteo Renzi e al Sindaco di Caltanissetta curando uno speciale per Telemottura.

 

 

 

 

Please reload

Altre News
Please reload

Telemottura