Engineered by: VLab Communications

  • White Facebook Icon
  • White Twitter Icon
  • White Instagram Icon
  • White Google+ Icon
  • White YouTube Icon
I.I.S.S. "S. Mottura" - Caltanissetta

© 2017 Telemottura Web-Television. All Rights Reserved

Civico 4, Vittoria Sardo e il duetto Milazzo - De Francisci vincono la 2° Edizione del MuMiPaMottura Music Festival

15/04/2015

 

 

Gran successo per il 2° MuMiPaMottura Music Festival giorno 11 Aprile 2015 per un festival 
musicale dedicato ai talentuosi studenti del territorio siciliano. Evento organizzato da Telemottura, dall’IISS “S. Mottura” e dal Museo Mineralogico e Paleontologico Mottura di Caltanissetta e fortemente voluto per quest’anno dal Dirigente Scolastico Prof.ssa Laura Zurli. Referente e direttore del Coordinamento dell’iniziativa la prof.ssa Laura Abbaleo in collaborazione con la prof.ssa Italia Castiglione in qualità di Direttore Responsabile di Telemottura Web-Television, il primo canale web-tv  interamente gestito da una versatile redazione formata da: 
Daniele Bollo, Davide Fiorino, Giuseppe Giorgio,
Gabriele Giammusso, Rosario Lorina, Angelo Marcianò, Carlo Mastrosimone, Elia Miccichè, Marco Miccichè, Francesco Miccichè, Marco Tumminelli, Yuji Kujira. La regia è stata curata da Fabio Caracausi.  
 

Direzione artistica del festival firmata dagli studenti Davide Fiorino, Elia

Miccichè e Marco Miccichè. Quest’ultimo ha ricoperto anche il ruolo di presentatore della serata, con brillante energia, considerata la sua giovane età. Il MuMiPaMottura Music Festival è stato trasmesso in diretta streaming in mondovisione, seguito da un centinaio di utenti che non sono potuti recarsi direttamente presso l’Auditorium “G. Bufalino” di Caltanissetta ad assistere al contest musicale.
 

 

Una giuria d’eccezione formata dai maestri e professori: Luigi Cammarata, Ignazio Cianciolo, Michele Fiorino, Danilo Lapadura, Peppe Milia, Rosario Randazzo e Laura Zurli. Primi sul podio i Civico 4 per la categoria band con la canzone “Aspettare è un piacere”, Vittoria Sardo per la Categoria Solisti con il brano originale “Mare”di Mulè- Dellutri ed il duo Luca De Francisci e Martina Milazzo con la cover “Thinking out loud” di Ed Sheeran per la categoria Solisti con cover.


 
Tanti i bravissimi concorrenti ed interessanti le interpretazioni dei cantanti Loriana di Majo con il brano originale “Addio a chi” di Fulgoni, della band The Twins formata da Giuseppe ed Emanuele Senia con il brano originale “Cuori instabili” e della band Multicolor Gloomy con il pezzo “Restart” degli autori: Lo Giudice- Corsino.
Un’esperienza di sana competizione in una logica di perfezionamento delle competenze trasversali di ragazzi, che già in giovane età dimostrano caratteristiche di talenti affermati e che certo viste le premesse otterranno ancora ulteriori risultati nel loro futuro.
 
Presenti in sala l’Assessore alla creatività Prof.ssa Marina Castiglione, il Capitano Sebastiano Rapisarda della Guardia di finanza, l’Architetto Michele Giangrasso ed il geometra  Maurizio. Presti in rappresentanza del Libero consorzio comunale di Caltanissetta, il Dott. Gabriele Barbaro della Prefettura di Caltanissetta, il Prof. Salvatore Benfante Picogna e la prof.ssa Claudia Galatioto per il Provveditorato di Caltanissetta, Giuseppe D’Antona Presidente della Proloco di Caltanissetta e le prof.sse Giovanna Insalaco, Nadia Rizza e Adriana Lachina per il progetto Intercultura.
 

Ospiti della serata il corpo di ballo della maestra Patrizia Reas, il bravissimo Maestro Giorgio Villa e le cantanti Giorgia Ferraro e Giorgia Anzalone. Hanno anche allietato la serata i ragazzi della crew Urban Acrobat in collaborazione con i Red Devil.
Hanno affiancato il presentatore le due vallette Martina Di Gloria e Cristina Di Gangi, mentre hanno curato il comitato di accoglienza gli studenti: Dania Amico, Stefano Bognanni, Giulia Giganti, Calogero Giordano, Martina Lo Bue, Gabriele Piccica, Giorgio Rizzo, Benedetta Scribani, Ledio Trupia.
Un particolare ringraziamento anche ai seguenti professori che hanno collaborato al progetto: Fernando Sardo, Orazio Palermo, Vincenzo Valenza, Rosanna Di Pietra, Maurizio Mela e Salvatore Bonsignore, e Fabio Zaccone. Ed ancora al DSGA Giulia Cigna, Angela Dell’Utri, Marcella Sberna, S. Consagra, Antonietta Pulci, Carmelo Ferrara, Lina Foderà, Guglielmo Ventimiglia.
 
All’interno del Festival è stato anche proiettato
l’interessantissimo cortometraggio dal titolo 
“Disobbedienza”, ispirato dal saggio di Erich Fromm, realizzato all’interno del progetto 9°  Laboratorio dei sogni, per l’integrazione dei ragazzi diversamente abili presenti nell’istituto. In sala era presente tutto il cast del video formato da circa 50 studenti ed ancora più apprezzato dal pubblico quest’anno per le innovative tecniche di realizzazione della grafica. Il cortometraggio attualmente sta partecipando a numerosi concorsi nazionali dedicati ai giovani studenti.
 
Per la terza edizione del MuMiPaMottura Music Festival il Dirigente scolastico prof.ssa Laura Zurli ha già preannunciato interessanti novità, pertanto appuntamento al 2016 per un progetto che anche se ancora giovane già fa intravedere premesse di importanti traguardi grazie alla firma garantita dell’avveniristico istituto Sebastiano Mottura di Caltanissetta, che grazie alla sua 
importante storia ed ai numerosi e moderni indirizzi di studio motiva oggi sempre più ragazzi ad intraprendere lo studio delle nuove tecnologie.

 

 

 

 

Photos by: Fernando Sardo - Pasquale Trobia (Radio CL1)

 

 

 

 

Please reload

Altre News
Please reload

Telemottura