Engineered by: VLab Communications

  • White Facebook Icon
  • White Twitter Icon
  • White Instagram Icon
  • White Google+ Icon
  • White YouTube Icon
I.I.S.S. "S. Mottura" - Caltanissetta

© 2017 Telemottura Web-Television. All Rights Reserved

"Tutti insieme per lo Sport"

Venerdì 5 dicembre presso il “PalaCarelli” di Caltanissetta Si è svolta la manifestazione “Tutti insieme per lo sport”, organizzata dal CONI e dal Panathlon Club  del capoluogo nisseno, con il patrocinio del Comune di Caltanissetta e del Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta e con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Provinciale e di alcune federazioni sportive.

Alla manifestazione hanno preso parte alcuni atleti paralimpici provenienti da tutta la Sicilia e numerosi alunni delle scuole primarie e secondarie della città, che hanno avuto l’occasione di poter conoscere e cimentarsi in alcuni  sport per disabili. Gli studenti hanno così potuto assistere alla partita di Torball tra le squadre di Augusta ed Enna, alle prove di tiro con l’arco, alla prova di distensione su panca degli atleti del gruppo sportivo delle Fiamme Oro e ad una dimostrazione di scherma su carrozzina. In particolare gli studenti, compresi alcuni ragazzi del nostro istituto, hanno auto la possibilità di provare il Torball, disciplina sportiva per i non vedenti.

La mattinata sportiva si è conclusa con la partita di calcio a 5 tra la squadra dei ragazzi affetti da sindrome di Down della Sicilia, contro la squadra di calcio a 5 degli studenti diversamente abili del nostro istituto, formata da Davide Massaro, Carlo Messina, Giacomo Mocellin, Marco Sala, Ignazio Santoro e Simone Sardo. I nostri ragazzi, accompagnati dai docenti Alfonso Verducci, Giovanna Condorelli, Michele Corvo, Caterina Fonti, Marinella Lovetri e Roberto Messina, e supportati dal tifo dai ragazzi delle classi 3C e 4C, hanno dato vita ad un match entusiasmante e ricco di emozioni, conclusosi in parità,  che ha divertito l’intero pubblico del PalaCarelli. Al termine della gara si è svolta la premiazione dei giocatori e degli atleti, alla presenza  dell’assessore Massimiliano  Centorbi e del presidente del CONI provinciale Giuseppe Iacona. Testimonial dell ‘evento è stata l’atleta azzurra Oxana Corso del gruppo sportivo delle Fiamme Gialle, doppia medaglia d’argento alle Paralimpiadi  di Londra 2012 e campionessa del mondo 2014 nei 100 e 200 metri. La campionessa si è detta felice di aver potuto prender parte alla manifestazione, tra il “calore e l’affetto” della gente di Caltanissetta.

Please reload

Altre News
Please reload

Telemottura